IT

 

 

IIDEA

Interactive Digital Entertainment Association – New identity e digital strategy

L'Associazione di categoria dell’industria dei videogiochi in Italia si rinnova per affrontare le sfide del futuro.

Interactive Digital Entertainment Association – New identity e digital strategy

Esigenza

AESVI, l’Associazione di categoria dell’industria dei videogiochi in Italia, aveva la necessità di definire e implementare una strategia di comunicazione integrata per il rebranding e il proprio riposizionamento.

Tra gli obiettivi dell’incarico, posizionare l’Associazione come brand che si rinnova costantemente, in linea con l’evoluzione del mercato e dell’industria, e attuare una trasformazione digitale nella comunicazione sui social media.

Strategia

AESVI diventa IIDEA, Italian Interactive Digital Entertainment Association. Un acronimo semplice e immediato, sia in italiano sia in inglese.
Nonostante la doppia I, la pronuncia è IDEA, parola facile da ricordare e il cui significato, universalmente noto, richiama la creatività e l’innovazione che caratterizzano oggi il mondo dei videogiochi.

Il riferimento alla categoria del Digital Entertainment vuole supportare l’attuale evoluzione del videogioco verso la dimensione più vasta dello story telling e dell’intrattenimento.

Dal nuovo nome nascono la nuova brand identity e quindi il nuovo sito, in italiano e in inglese, che da vetrina diventa un portale in continuo aggiornamento, con informazioni e news istituzionali, rassegna stampa, risorse, interviste e rubriche editoriali, come Game to Human.

L’architettura generale del sito presenta una sezione istituzionale, con il profilo dell’Associazione, la presentazione del consiglio direttivo, i Soci e lo statuto. L’area notizie ospita i comunicati, gli approfondimenti editoriali e le campagne di comunicazione. La sezione eventi propone gli appuntamenti a cui partecipa IIDEA, mentre nell’area dati sono disponibili le classifiche dei videogiochi più venduti, aggiornate settimanalmente, ricerche e osservatori.

All’unica presenza social dell’Associazione, Facebook, si aprono i nuovi canali Instagram, Twitter, LinkedIn e YouTube, con piani editoriali dedicati per ogni account.

Risultati

Il rebranding viene presentato durante un press briefing e lanciato sui social con una campagna teaser.

L’Associazione oggi ha cambiato il proprio posizionamento con un’immagine più moderna e internazionale, comunica con pubblici differenti e più ampi tramite le proprie properties. Il nuovo sito ha migliorato la presenza di IIDEA nei motori di ricerca, mentre tutti i nuovi canali social sono in costante crescita con community composte da professionisti del settore, media e appassionati. La pagina Facebook, unico canale esistente prima dell’attuazione della nuova strategia, è cresciuta del 50% in meno di sei mesi.