01 settembre 2014

Windows 9 già disponibile sul web! Ma solo per chi ci casca

Trappole cyber criminali cercano di sfruttare l’impazienza dei fan

Crescono i rumors e l’attesa intorno a Windows 9, che dovrebbe essere presentato in anteprima il prossimo 30 settembre.
Come sempre accade per tutti i lanci di nuovi popolari prodotti, i cyber criminali cercano di sfruttare l’impazienza degli utenti, che rischiano di cadere vittime di trappole ben orchestrate con l’obiettivo di impossessarsi dei dati sensibili.

I laboratori Trend Micro, leader globale nella sicurezza per il cloud, hanno infatti già intercettato i primi tentativi di “adescamento” che ruotano intorno alla nuova versione del sistema operativo Windows.

  • Effettuando una ricerca con le parole chiave Windows 9, free e download sui motori di ricerca, si arriva ad esempio a un sito maligno che offre un free download del nuovo sistema operativo. Gli utenti che cliccano sono re-indirizzati su un altro sito che chiede loro di installare un  video file download manager, che però veicola un adware. Gli utenti si troveranno così il computer inondato di pubblicità oltre ad accorgersi che hanno in realtà scaricato una versione di Windows 7 in portoghese.
     
  • I laboratori Trend Micro hanno intercettato anche un video su YouTube che propone un link nella descrizione, ma anche questo infetta i pc con un adware; e diversi blog che portano gli utenti a truffe di phishing, che hanno sempre l’obiettivo di impossessarsi dei dati personali.

Imageware srl - Via Moretto da Brescia, 22 - 20133 Milano - Tel. +39 02.7002.51 Fax + 39 02.7002.540 P.I.08529480157 - e-mail info@imageware.it
Group Company: Img Internet