08 luglio 2013

Trend Micro presenta Worry-Free Business Security Services 5.2

Nuove funzionalità per la premiata soluzione dedicata al mondo delle Piccole e Medie Imprese
 

Trend Micro, leader di mercato nella protezione delle Piccole e Medie Imprese*, annuncia la disponibilità della nuova release di Worry-Free Business Security Services, la soluzione che assicura una protezione di livello Enterprise per i dispositivi Windows, Mac e Android grazie a una console di gestione sicura e centralizzata basata sul Web.

Worry-Free Business Security Services 5.2 è una soluzione offerta in hosting progettata per le Piccole e Medie Imprese con risorse IT limitate che viene gestita dagli esperti e ricercatori di Trend Micro, con aggiornamenti continuativi forniti dal framework di rilevamento delle minacce Trend Micro Smart Protection Network, che garantire la protezione costante dei PC, laptop e altri dispositivi. Smart Protection Network raccoglie e analizza i dati relativi alle minacce, virus e altre forme di malware prima che queste raggiungano i computer degli utenti. Poiché il processo di elaborazione avviene a livello di cloud, Trend Micro Worry-Free Business Security Services minimizza quindi i rallentamenti, consumando quantità minori di memoria e di spazio su disco.
La soluzione per la gestione della sicurezza è pensata per le aziende con un massimo di 250 endpoint che richiedono una protezione di qualità Enterprise.

La versione 5.2 è ora disponibile con una serie di funzionalità avanzate, tra le quali, l’amministrazione condivisa, l’audit logging esteso e ottimizzazioni significative in termini di gestione dei dispositivi.
In particolare, grazie all’aggiornamento automatico alla nuova versione, chi è già cliente di Worry-Free potrà proteggere due dispositivi mobili Android per singola licenza senza alcun costo aggiuntivo.
Per i clienti della versione Software-as-a-Service (SaaS) tutti gli aggiornamenti lato server verranno effettuati senza creare discontinuità e in modo automatico nell’arco delle prossime due settimane.
E’ anche possibile, per gli amministratori IT che lo desiderano, controllare l'aggiornamento degli ambienti maggiormente critici rispetto ai gruppi di utenti, utilizzando un settaggio all’interno della console di servizio per rimandare l'aggiornamento. Una volta attivata questa impostazione, l'aggiornamento automatico sarà rinviato fino alla scadenza ultima del 14 settembre, quando avverrà comunque per tutti i dispositivi non ancora aggiornati.

Worry-Free Business Security Services 5.2 introduce miglioramenti significativi che si accompagneranno alle funzionalità già vincenti che differenziano la soluzione Trend Micro, caratterizzata da un continuo aggiornamento delle core technologies, un footprint molto basso e un’assistenza immediata e gratuita. In particolare le nuove caratteristiche comprendono:
 

  • Responsabilità di amministrazione condivise: gli amministratori di sistema possono ora condividere le responsabilità con i co-amministratori;
  • Audit Logging esteso:i nuovi registri di controllo catturano gli eventi della console di management, come quelli amministrativi, l’outbreack defence, la gestione di gruppo, la gestione dei dispositivi e gli eventi di configurazione delle policy;
  • Visualizzazione sullo schermo del dispositivo dei tempi di avvio e di completamento della scansione: la schermata sul dispositivo comprende ora quattro nuove colonne che permettono di visualizzare la tempistica di avvio e di completamento della scansione pianificata e della scansione manuale;
  • Riavvio di una scansione pianificata senza risposta:gli amministratori IT possono ora configurare le scansioni pianificandole su base settimanale o mensile in modo che, se interrotte per qualsiasi motivo, si riavvino automaticamente il giorno seguente;
  • Installazione Mac senza richiedere Java: la versione del pacchetto di installazione del client Mac non utilizza più Java;
  • Aggiornamento del Device Tree sullo schermo del dispositivo: cliccando su una icona di impostazioni del gruppo sul Device Tree è possibile visualizzare il menu pop-up di accesso e selezionare direttamente opzioni come Rimuovi, Rinomina, Replica le impostazioni, Esegui o Interrompi la scansione e Configura le policy;
  • La schermata relativa alle licenze visualizza i dispositivi mobile protetti: a seguito dell’aggiornamento è possibile proteggere fino a due i dispositivi mobili Android per licenza senza alcun costo aggiuntivo. Le licenze già acquistate saranno convertite automaticamente e i clienti potranno liberamente aggiungere i nuovi dispositivi. Anche i dettagli dei dispositivi Android possono essere visualizzati con semplicità sullo schermo del dispositivo cliccando sul collegamento ipertestuale che riporta il nome del dispositivo.

Con Worry-Free siamo andati incontro fin da subito a quelle che erano le esigenze di sicurezza tipiche del mercato, partendo con una concezione del prodotto di tipo client-server. Siamo stati tra i primi a sfruttare il concetto di cloud per far decollare il mondo del “software as a service” e abbiamo trasformato il prodotto in un servizio, consentendo alle PMI di ridurre drasticamente gli investimenti in infrastrutture”, spiega Denis Cassinerio Senior Manager Channel Sales Trend Micro. “Grazie alle nuove funzionalità e alle capacità di rilevamento dei malware potenziate, la nuova release di Worry-Free Business Security Services consentirà alle PMI di gestire ancora meglio tutti i dispositivi di lavoro da qualsiasi luogo e avere sempre la sicurezza che i dati siano protetti”.

* Trend Micro è stata di recente nominata n. 1 al mondo nella protezione dei contenuti per il settore delle Piccole e Medie Imprese da Canalys, un istituto indipendente di analisi delle tecnologie. Per il secondo anno consecutivo Trend Micro si conferma così al vertice nel segmento di mercato che riguarda la sicurezza delle PMI.

Risorse aggiuntive

Maggiori informazioni sulle soluzioni Trend Micro per le Piccole e Medie Imprese

Caratteristiche della soluzione Worry-Free Business Security Services

 

 

 

Imageware srl - Via Moretto da Brescia, 22 - 20133 Milano - Tel. +39 02.7002.51 Fax + 39 02.7002.540 P.I.08529480157 - e-mail info@imageware.it
Group Company: Img Internet