04 ottobre 2012

BI Survey 12: QlikTech si aggiudica il primo posto per analisi visuale, innovazione e agilità tra i maggiori produttori di Business Intelligence

Nel più grande sondaggio indipendente al mondo condotto fra gli utenti di BI, l’azienda si afferma anche nel segmento mobile, per i costi più competitivi e per la più breve durata di un progetto

Milano – 4 ottobre 2012 - QlikTech, (NASDAQ: QLIK) leader nella Business Discovery – la Business Intelligence (BI) di tipo user-driven, ha annunciato di essersi imposta al vertice dell'ultima edizione della classifica BI Survey 12, il più esteso sondaggio indipendente al mondo condotto fra gli utenti di soluzioni di Business Intelligence (BI) e Performance Management (PM), realizzato da Business Application Research Center (BARC). L‘azienda si è aggiudicata il primo posto nelle categorie analisi visuale, innovazione, agilità e più breve durata di un progetto. Nella categoria Visual Analysis and Data Discovery, QlikView ha ottenuto il primo posto in termini di minor costo per postazione, minor numero di amministratori per postazione, minor costo e BI mobile.

Per il secondo anno consecutivo QlikTech ha registrato il più grande numero di partecipanti al sondaggio. Di questi, tre quarti hanno riferito di utilizzare QlikView come soluzione standard per il reporting aziendale e l'analisi visuale/data discovery. Secondo Carsten Bange, Lead Author di BARC, i risultati ,mostrano come l'adeguata implementazione di una strategia go-to-market possa portare livelli di valore eccellenti per il cliente.

“QlikView ha ottenuto un buon punteggio in diverse aree, e le prime posizioni nell'analisi visuale, la BI mobile, e le funzionalità self-service che forniscono agilità ai progetti BI”, ha spiegato Bange. “Rispetto ad altri strumenti di Visual BI e Data Discovery, QlikView offre il miglior rapporto costo/prestazioni in termini di costi di licenza, spese di implementazione e amministratori per postazione. A mio avviso questo non fa che confermare la volontà di QlikTech di creare un prodotto ricco di funzionalità e altamente innovativo”.

Riconfermandosi leader rispetto ad altri giganti del settore come SAP (Business Objects), Oracle (Hyperion) e IBM (Cognos) e Microsoft, la posizione di vertice ottenuta da QlikView trova motivazione in quanto segue:

Analisi visuale – La piattaforma QlikView Business Discovery permette agli utenti di realizzare ricerche e di interagire con analisi e cruscotti dinamici da qualsiasi dispositivo. L'indagine BI Survey 12 ha messo in luce come i clienti QlikView siano disposti per il 50% in più a utilizzare la piattaforma per l'analisi visuale rispetto alla media degli utilizzatori di altre suite BI. Un dato che conferma la capacità di QlikView di fornire agli utenti business un livello completamente nuovo di semplicità di utilizzo, analisi e valore..

Innovazione – QlikView 11 vanta innovazioni particolarmente avanzate come la social e mobile Business Discovery.  Nel sondaggio i clienti hanno evidenziato l'analisi visuale e la BI mobile come funzionalità chiave che dimostrano l’innovazione del prodotto QlikView.

Durata del progetto – L'approccio di QlikTech nell'offrire un ambiente di sviluppo flessibile consente a chiunque, esperti e non, di realizzare rapidamente nuove applicazioni senza dipendere da complesse e lunghe attività come l'integrazione o la modellazione dei dati. 

Agilità – Con QlikView gli analisti di business e gli sviluppatori BI possono agilmente creare app su misura ulteriormente migliorabili ed estendibili da parte degli utenti in base alle mutevoli esigenze di business.  QlikView detiene una posizione di primo piano anche per la durata di un progetto e la flessibilità nella definizione e modifica delle applicazioni.  

Tra i vendor di soluzioni di Visual Analysis e Data Discovery, QlikTech ha conquistato il primo posto in quattro categorie:

Costo/Costo per postazione/Numero di amministratori – QlikTech detiene il miglior Key Performance Indicator (KPI) di costo tra tutti i vendor di analisi visuale. Questo valore tiene conto dei costi di licenza, dei costi di implementazione e del numero di amministratori necessari in relazione al numero di postazioni acquistate.

BI mobile – QlikView porta sui dispositivi mobili tutta la sua potenza– incluse l’esperienza associativa, l’analisi interattiva e la ricerca.  A differenza degli strumenti di reporting che richiedono il coinvolgimento di analisti esperti per creare data query, con QlikView gli utenti mobili possono definire le proprie visualizzazioni specifiche. 

“È interessante notare come nelle diverse edizioni del sondaggio QlikTech abbia saputo crescere da nuovo player a leader in molte categorie chiave tra i giganti della BI”, ha aggiunto Melanie Mack, co-autrice del BI Survey. “Da evidenziare anche quanto siano numerose le imprese che oggi utilizzano QlikView.  Questi dati dimostrano la capacità di QlikTech di soddisfare appieno i requisiti della BI self-service da parte degli utenti di business in termini di velocità, costi e performance”.

“I risultati dello studio BI Survey 12 testimoniano l'apprezzamento a livello globale della visione pionieristica della BI basata sull'approccio utente-centrico da noi proposto, ovvero la Business Discovery”, ha  affermato Lars Björk, Chief Executive Officer di QlikTech. ”Superare in termini di qualità altre soluzioni BI non fa che comprovare quello che ci differenzia dai vendor tradizionali: riteniamo infatti che il potere delle informazioni debba essere a disposizione dell'azienda nella sua totalità, non essere usato da pochi eletti. Oggi un'impresa può essere subito operativa, ricercare le informazioni di cui necessita nei sistemi esistenti ed essere agile nella modalità di fare business”.

Lo studio BI Survey 12 ― giunto alla sua dodicesima edizione ― è stato condotto online da aprile a luglio 2012 generando oltre 3.000 risposte che analizzano 27 differenti prodotti per la BI. Obiettivo del sondaggio è quello di evidenziare le motivazioni per cui medie e grandi imprese scelgono i prodotti per la BI, esaminarne le dinamiche di utilizzo e accertare in quale misura si concretizzano effettivamente i vantaggi per il business.
 

Imageware srl - Via Moretto da Brescia, 22 - 20133 Milano - Tel. +39 02.7002.51 Fax + 39 02.7002.540 P.I.08529480157 - e-mail info@imageware.it
Group Company: Img Internet