20 settembre 2012

GE celebra il traguardo della centesima “centrale elettrica su ruote” di derivazione aeronautica

• La centesima unità TM2500 esce dalle linee produttive della fabbrica ungherese di GE
• La tecnologia risponde alla crescente richiesta mondiale di energia rapida e disponibile in casi di emergenza
• GE vanta una lunga tradizione nel fornire energia portatile dove e quando necessario

BUDAPEST, UNGHERIA—20 settembre 2012 - GE (NYSE: GE) ha festeggiato la produzione della centesima turbina a gas aeroderivata TM2500, un sistema trasportabile su rimorchio che rappresenta una soluzione essenziale per ottenere energia affidabile, flessibile e veloce dove e quando serve.

Conosciuta nel settore come la “centrale elettrica su ruote” di GE , l'unità TM2500 è stata introdotta sul mercato poco meno di dieci anni fa. Il centesimo esemplare è uscito dalle linee di produzione dello stabilimento di Veresegyház, in Ungheria, uno dei due impianti nei quali GE fabbrica questo tipo di turbina; l'altro si trova in Texas a Jacintoport, nei dintorni di Houston.

“Generazione di energia rapida, efficiente e affidabile: queste sono le caratteristiche dell'unità TM2500, e oggi festeggiamo un importante traguardo per questi prodotti che rispondono alle richieste dei nostri clienti di energia rapida, temporanea o di emergenza”, ha dichiarato Darryl Wilson, Presidente e CEO della divisione turbine a gas aeroderivate di GE Power & Water, che ha dato l'annuncio durante la User Conference dedicata ai clienti di GE.

“Oggi, già in 22 Paesi i nostri clienti stanno utilizzando le capacità di generazione permanente o temporanea dell'unità TM2500”, ha affermato Wilson. “Questa unità, una delle 16 pacchettizzate nel nostro stabilimento ungherese, si affianca a una crescente flotta adatta a fornire un collegamento di energia base-load permanente o a generare energia di backup in caso di disastri naturali, guasti a centrali o interventi di manutenzione. Può inoltre giocare un ruolo essenziale nell'assistere i clienti a superare i vincoli di generazione come la carenza idroelettrica”.

La turbina a gas aeroderivata TM2500 vanta una lunga storia: si tratta infatti della versione portatile del modello LM2500, spina dorsale dell'intera flotta globale di turbine di questo tipo fin dal 1969. La versione più recente, la TM2500+, è stata rinnovata nel 2010 per fornire più potenza in uscita in un sistema maggiormente compatto – due rimorchi anziché quattro – con un miglioramento delle interconnessioni per velocizzarne installazione e setup. L'unità può generare fino a 31 megawatt in pochi giorni grazie alle sue peculiari caratteristiche di trasportabilità via aria, terra o mare.

L'unità TM2500+ può funzionare sia con gas naturale sia con combustibili distillati liquidi, ed è facilmente convertibile da 50 a 60 hertz. Può raggiungere la condizione di pieno regime in meno di 10 minuti ed è in grado di contenere le emissioni di ossido di azoto (NOx) a 25 ppm mediante iniezione d'acqua. Funzionando con gas naturale a condizioni di carico base ISO, l'unità TM2500+ vanta un'efficienza del 37% a 60 hertz e del 35% a 50 hertz con iniezione d'acqua per il controllo delle emissioni di NOx.

L'unità TM2500+ ha recentemente ricevuto la qualifica ecomaginationTM per la sua capacità di aiutare ad alimentare città e fabbriche in situazioni ambientali, economiche o di emergenza difficili. L'unità TM2500+ fornisce ai clienti un sistema più rapido e flessibile per la generazione distribuita di energia combinando alta efficienza, migliori livelli di consumo e flessibilità di combustibili, ed emissioni inferiori in entrambi i segmenti dei 50 e 60 hertz. Ecomagination è l'iniziativa di GE per la realizzazione di soluzioni innovative che massimizzano le risorse, aumentano le efficienze e aiutano il mondo a funzionare meglio.

“L'unità TM2500+ è una componente chiave della nuova offerta PowerXpandTM di GE, contenente diverse tecnologie progettate per i clienti che hanno esigenze di generazione temporanea o che ricercano soluzioni permanenti attivabili in pochissimo tempo”, ha aggiunto Wilson. “Il nostro Portofolio PowerXpand comprende anche il motore a gas containerizzato Jenbacher J320 e i generatori diesel V250/V228 – permettendo a GE di fornire soluzioni rapide e affidabili dove e quando necessario”.

Un recente progetto realizzato in Grecia illustra le capacità dell'unità TM2500+ nel risolvere le esigenze di generazione rapida dei clienti di tutto il mondo. La società greca EXPO Power systems ha acquistato un’untà TM2500+ per gestire i picchi estivi del consumo elettrico nell'isola di Rodi. L'unità è stata commissionata in 11 giorni dal suo arrivo a destinazione, pronta per fornire una risorsa rapida e permanente di energia.

GE ha fornito la propria tecnologia TM2500+ anche per due progetti chiavi in mano che hanno aiutato la Bolivia a risolvere un'esigenza immediata di maggiore energia. Le due centrali, situate nei pressi di Santa Cruz e La Paz e possedute dalla società statale Empresa Electrica Valle Hermoso, hanno potuto produrre 24 megawatt di energia in soli 85 giorni. Questi progetti hanno segnato la prima installazione della tecnologia GE TM2500+ in America Latina.

Le soluzioni innovative di GE per l'energia distribuita, che spaziano dai 100 kilowatt a 100 megawatt, offrono alle industrie e alle comunità di tutto il mondo la possibilità di generare energia on-site in modo affidabile ed efficiente con una varietà di combustibili, promuovendo una maggiore sicurezza energetica locale e minori emissioni. Il portafoglio GE per l'energia distribuita comprende le turbine a gas aeroderivate, i motori a gas Jenbacher e Waukesha, e soluzioni per il recupero del calore di scarto.

Imageware srl - Via Moretto da Brescia, 22 - 20133 Milano - Tel. +39 02.7002.51 Fax + 39 02.7002.540 P.I.08529480157 - e-mail info@imageware.it
Group Company: Img Internet