30 marzo 2011

Nasce il Festival Melodia del Vino: la musica si sposa con un’eccellenza toscana

Aprire le porte di tenute prestigiose ad un pubblico di intenditori, ma non solo, per consentire di ascoltare musica classica, interpretata ad altissimo livello come i vini che su quelle terre vengono prodotti. 

Questo è il Festival Melodia del Vino, presentato in questi giorni a Firenze. Con l’assessore alla cultura Cristina Scaletti erano presenti Michel Gotlib, presidente del Festival Melodiadelvino, e Marc Laforet, pianista di fama, direttore artistico e fondatore del Festival Melodia del vino e del suo gemello in Francia, Grands Crus Musicaux.

Ogni serata sarà un evento d’eccezione: i concerti vedranno la partecipazione di alcuni dei migliori artisti europei (tre di loro hanno vinto Les victoires de la musique e una il Premio Chopin 2011), che offriranno le loro performance suonando diversi strumenti: violoncello e pianoforte; violino e pianoforte; chitarra classica. E accanto allo scorrere della musica, la scoperta di vini di alta qualità, legati in modo specifico al territorio, il terroir, in cui si svolge il concerto: quattro diverse sedi, quattro gusti diversi. Per creare un vino di altissima qualità ed interpretare un capolavoro musicale occorrono lo stesso desiderio di perfezione, una uguale sensibilità, il gusto della qualità, un senso comune dell’estetica e della raffinatezza.

Ecco perché la Toscana, una terra magica, conosciuta nel mondo per i suoi vini, i suoi colori, i suoi paesaggi. Per questo la scelta più ovvia per far viaggiare un’idea francese fuori dalle frontiere del Bordolese.

“Questo lo scopo che ci siamo dati accogliendo la proposta di organizzare qui questa iniziativa, davvero di spirito europeo”, ha affermato l’assessore Cristina Scaletti. Saranno quattro le provincie che accoglieranno il Festival alla sua prima edizione toscana: Firenze, Siena, Grosseto, Livorno, grazie alla generosità dei proprietari delle varie tenute: Famiglia Principi Corsini, Famiglia Mariani, Famiglia Zonin e Famiglia Ferri Grazzini.

Fondazione Sistema Toscana ha realizzato il sito ufficiale del Festival Melodia del Vino www.melodiadelvino.com. La redazione di intoscana.it, ha messo online la storia e il programma completo della manifestazione, le schede sugli artisti e la descrizione delle località che ospiteranno nella nostra regione – dal 28 giugno al 8 luglio 2011- 10 giorni di approfondimenti enogastronomici e culturali. A breve, attraverso il sito potranno essere acquistati i biglietti per gli spettacoli e i pacchetti viaggio realizzati ad hoc per il Festival.

La redazione di intoscana.it seguirà l’evento attraverso speciali, interviste e approfondimenti che verranno veicolati sia su intoscana.it che sul sito ufficiale del turismo della Regione Toscana www.turismo.intoscana.it.

Fondazione Sistema Toscana si occuperà anche della comunicazione sui social network di Melodia del Vino.
Dalla homepage del sito www.melodiadelvino.com è possibile accedere ai profili del Festival già attivi sia su Facebook che su Twitter. 

In alternativa ecco come raggiungere i profili social della manifestazione:
Facebook: http://www.facebook.com/melodiadelvino 
Twitter: http://twitter.com/melodiadelvino.

Il Programma (con riserva di modifica):

Apertura 28 giugno: Teatro Verdi – Firenze Ore 20:30
Pianoforte: Yuliann Avdeeva (Premio Chopin 2011) Prima esibizione a Firenze
Programma musicale: in via di definizione
a seguito degustazione: vini delle tenute ospitanti
30 giugno: Tenuta LE CORTI – San Casciano val di Pesa
Ore 20:30 Famiglia Principi Corsini
Pianoforte: Nelson Goerner
Programma musicale: in via di definizione
a seguito degustazione vini della tenuta
Etichette: in via di definizione
1 luglio: Tenuta LE CORTI – San Casciano val di Pesa
Ore 20:30 Famiglia Principi Corsini
Pianoforte: Marc Laforet
Violino: Sergej Krylov
Programma musicale: in via di definizione
a seguito degustazione vini della tenuta
etichette: in via di definizione
6 luglio: Castello BANFI – Montalcino – Siena
Ore 20:30 Famiglia Mariani
Chitarra: Emmanuel Rossfelder
Programma musicale: in via di definizione
a seguito degustazione vini della tenuta
etichette: Banfi BRUT Rosso di Montalcino-Castello BANFI
4 luglio: Villa Grazzini – Vada – Livorno
Ore 20:30 Famiglia Ferri Grazzini
Pianoforte: Jerôme Ducros
Violoncello: Gauthier Capuçon
Programma musicale: in via di definizione
a s eguito degustazione vini locali
etichette: in via di definizione
Chiusura 8 luglio: Tenuta Rocca di Montemassi
Ore 20: 30 Roccastrada – Grosseto
Famiglia Zonin
Pianoforte: Giovanni Bellucci
Programma musicale: in via di definizione
a seguito degustazione vini della tenuta
etichette: in via di definizione

Imageware srl - Via Moretto da Brescia, 22 - 20133 Milano - Tel. +39 02.7002.51 Fax + 39 02.7002.540 P.I.08529480157 - e-mail info@imageware.it
Group Company: Img Internet