02 luglio 2012

Compuware presenta SpeedoftheWeb™

Il servizio gratuito, permette alle aziende di confrontare la velocità  prestazioni dei propri siti con quelle dei concorrenti

 

Compuware, multinazionale leader nel mercato software e servizi per la gestione e il funzionamento ottimale delle applicazioni IT, presenta SpeedoftheWeb.org, un nuovo servizio cloud online gratuito che aiuta coloro che possiedono siti o applicazioni web a velocizzarne le prestazioni. Il servizio cloud permetterà alle aziende di comparare la velocità tra le performance dei propri siti web e quella dei siti concorrenti. SpeedoftheWeb è disponibile qui: http://www.speedoftheweb.org/start.jsf
Poiché il delivery delle  moderne applicazioni  continua ad aggiungere complessità alla rete, la velocità è uno dei fattori più importanti per migliorare l’esperienza degli utenti sul web. Studi recenti hanno dimostrato come il potenziamento delle prestazioni web porti a un aumento dei ricavi e a una riduzione dei costi operativi.
SpeedoftheWeb fornisce una serie di indici di settore con elenchi di categorie relativi a mille tra i siti web  con maggiore traffico,  secondo i benchmark Alexa® e Compuware Gomez®. Tra le categorie figurano: finance, sanità,  viaggi, retail, media, sport. I gestori dei siti web potranno facilmente confrontare le prestazioni del proprio sito con queste classifiche e fornire ai propri sviluppatori dati dettagliati delle performance e suggerimenti per accelerarle.
SpeedoftheWeb offre 15 indicatori di prestazione (ottimizzazione KPI delle performance web), consigli e interventi immediati volti a migliorare le prestazioni. L’architettura cloud based Compuware dynaTrace e la tecnologia brevettata PurePath  forniscono dettagli approfonditi del Web 2.0 oltre le metriche.
“Oggi le aspettative degli utenti finali sono elevate più che mai, questo fa sì che prestazioni web scadenti si traducano in costi enormi, sia in termini di guadagni persi che di fidelizzazione. Gli utenti hanno sempre meno tolleranza nei riguardi di siti web performanti con basse prestazioni, anzi si aspettano che le applicazioni vengano eseguite alla velocità della luce. Anche una leggera riduzione della velocità può determinare il futuro ritorno del  cliente sul sito” ha dichiarato Alois Reitbauer, Compuware APM’s Web 2.0 and Mobile Performance Expect, e autore di Java Enterprise Performance. “Per essere competitivi  nel web, oggi sempre più complesso, le aziende hanno bisogno di garantire ottime prestazioni lungo ogni punto della application delivery chain. Grazie a SpeedoftheWeb le organizzazioni potranno controllare esattamente le prestazioni dei propri siti attraverso la web application delivery chain. Questo aiuterà il portale a essere più competitivo,  rendendolo maggiormente interattivo, aumentando la soddisfazione degli utenti, l’adozione e la fedeltà”
Per usare SpeedoftheWeb, gli utenti dovranno semplicemente digitare l’URL del sito web da monitorare. Il servizio produce un report relativo all’ottimizzazione della velocità, semplice da leggere e che fornisce informazioni significative tra cui:
• Grafici per owner e operatori del settore IT che paragonano le prestazioni dei siti migliori;
• Risultati dei tre migliori siti e le relative aziende per ognuna delle 15 metriche;
• Una sessione di file da condividere con il team sviluppo dell’organizzazione, che fornisce un’analisi approfondita sulle modalità di lavoro del sito e la possibilità di esaminare attentamente e in poco tempo casi specifici.
Compuware ha presentato SpeedoftheWeb all’evento Velocity 2012 Conference, tenutosi dal 25 al 27 giugno scorso.
 

Imageware srl - Via Moretto da Brescia, 22 - 20133 Milano - Tel. +39 02.7002.51 Fax + 39 02.7002.540 P.I.08529480157 - e-mail info@imageware.it
Group Company: Img Internet