25 giugno 2013

Compuware presenta Free Mobile Performance Monitoring per le applicazioni mobile native su iOS e Android

Free Mobile APM estende la leadership di Compuware nell’Application Performance Management comprendendo le applicazioni native per mobile, mobile web e web
 

Compuware Corporation (Nasdaq: CPWR), the technology performance company che offre una nuova generazione di APM, presenta Compuware APM Mobile Application Monitoring Free Edition. Grazie a questa nuova release, Compuware offre la prima e unica soluzione gratuita per la gestione delle prestazioni mobile per le applicazioni native su mobile che unisce analitiche sulle prestazioni, i crash e l’utilizzo all’interno di una piattaforma unificata, dando vita alla soluzione più completa nel suo genere, per comprendere meglio la user experience, le prestazioni e il comportamento di chi utilizza le applicazioni mobili.

La soluzione mobile gratuita di Compuware offre ai team di sviluppo, test e produzione in ambito mobile funzionalità senza precedenti e può essere implementata in pochi minuti. La disponibilità gratuita permette alle organizzazioni di ottimizzare, risolvere e gestire le applicazioni native mobili maggiormente business-critical. I clienti ottengono così una visione immediata rispetto alle risposte dell'utente finale, all’analisi dei disservizi fino alla linea di codice e alle prestazioni declinate per area geografica, vettore e ulteriori possibili aspetti.

Oggi, le applicazioni mobili sono diventate maggiormente business-critical perché i consumatori utilizzano sempre più i dispositivi mobili per le transazioni online. Avere uno strumento affidabile per garantire la loro integrità è quindi fondamentale”, ha dichiarato Julie Craig, Research Director Application Management di Enterprise Management Associates. "Compuware APM Mobile Application Monitoring Free Edition è uno dei pochi strumenti per mobile gratuito ideato da un fornitore di APM affermato, l’unico a offrire una visibilità completa rispetto ai problemi che possono verificarsi lato client nelle applicazioni native. In questo modo Compuware ha messo a disposizione degli sviluppatori di app mobile un prodotto di qualità. L’unione di analitiche legate alle prestazioni, i crash e all’utilizzo consente ai proprietari delle applicazioni di prendere decisioni migliori quando devono definire le priorità degli interventi. L’annuncio di oggi rappresenta un importante passo avanti per la strategia Freemium mobile di Compuware, e ha un valore significativo per i clienti attuali e potenziali".

La soluzione per la gestione della user experience su mobile di Compuware è la più completa del settore e comprende monitoraggio sintetico, prove di carico, monitoraggio degli utenti reali, gestione dei crash, analitiche sulle prestazioni di terzi e sull'impatto di business per rispondere alle richieste delle applicazioni native mobile, mobile web e web. Compuware Premium Mobile Performance Solution in aggiunta fornisce ulteriori funzionalità grazie alla capacità di tracciare in modo approfondito le transazioni dal dispositivo mobile fino al datacenter e oltre, fino al codice applicativo, correlando allo stesso tempo le prestazioni mobile alle analitiche chiave per il business.

La soluzione di gestione delle prestazioni mobili di Compuware è disponibile sia in modalità as-a-service (SaaS) sia on-premise e rappresenta l’unica soluzione in grado di garantire:

  • Visibilità senza precedenti sulle prestazioni, disponibilità e modelli di utilizzo delle applicazioni mobile con la capacità di catturare il 100% di tutte le interazioni tra gli utenti e delle transazioni effettuate;
  • Visione completa rispetto a tutti i punti di contatto con i clienti, comprese le applicazioni native per mobile, mobile web e web;
  • Monitoraggio delle applicazioni native per iOS e Android dal punto di vista delle prestazioni, dei crash e dell’utilizzo per visitatore, il tutto in un'unica soluzione;
  • Integrazione della tecnologia PurePath per la mappatura automatica delle transazioni con visibilità a livello di codice;
  • Integrazione della tecnologia PureStack per una visibilità a livello di infrastruttura correlata direttamente con ogni transazione;
  • Cruscotti di analisi semplici e senza precedenti, per correlare le visite delle applicazioni agli utenti reali e sintetici sia per le applicazioni web che native;
  • Analitiche di business che correlano le prestazioni delle applicazioni con l’impatto sul business.

"L'industrializzazione delle applicazioni mobili ha cambiato l’orizzonte in cui operano le aziende. Per i nostri clienti non è più sufficiente possedere strumenti diversi per identificare i problemi, ottimizzare le prestazioni e tracciare l’utilizzo”, spiega Emanuele Cagnola, APM Sales Director di Compuware. "I gruppi di lavoro che si occupano dello sviluppo, della produzione e del business sono alla ricerca di  una soluzione APM mobile capace di unificare la visibilità rispetto ai crash, alle prestazioni e alle attività di analisi - e questo è esattamente ciò che stiamo offrendo loro oggi”.


Per provare gratuitamente il monitoraggio delle applicazioni native mobile di Compuware registrati al seguente link

Ulteriori informazioni su Compuware APM Mobile Application Monitoring sono disponibili al link

 

Imageware srl - Via Moretto da Brescia, 22 - 20133 Milano - Tel. +39 02.7002.51 Fax + 39 02.7002.540 P.I.08529480157 - e-mail info@imageware.it
Group Company: Img Internet