03 settembre 2012

Compuware leader nel Magic Quadrant di Gartner per l'Application Performance Monitoring

Il riconoscimento ottenuto grazie alla completezza della vision e alla abilità d’esecuzione

Compuware Corporation (Nasdaq: CPWR), la technology performance company, ha annunciato di essere stata inserita fra i Leader nel report“Magic Quadrant for Application Performance Monitoring (APM)”.   Il report ha preso in esame 14 aziende analizzandone completezza della vision e abilità d’esecuzione.


Il business di Compuware nell’APM sta crescendo e conquistando quote di mercato molto rapidamente. Nell’ultimo trimestre Compuware ha visto una crescita del fatturato generato dalle nuove licenze del 95% anno su anno, con 197 nuovi clienti in ambito APM.


Secondo Gartner, l’APM sta diventando un focus per l’IT operation, la sua crescita continua e il mercato evolve rapidamente. Entro la fine del 2012, Gartner stima che la spesa globale per soluzioni APM crescerà fino a raggiungere i 2,14 miliardi di dollari, un aumento del 9% rispetto ai 2 miliardi del 2011.


A guidare la crescita Compuware è il ritorno sull’investimento ottenuto gestendo la complessità del moderno ambiente applicativo. Questa complessità, generata dalle tecnologie emergenti come cloud pubblici e privati, big data, virtualizzazione, smartphone e tablet, sta costringendo le aziende a spostarsi dai provider di strumenti APM legacy a soluzioni più innovative e focalizzate. L’APM di nuova generazione di Compuware fornisce una visione accurata delle performance di una transazione dal punto di vista dell’utente finale e offre un time to market due volte più veloce, transazioni più veloci di dieci volte, tempi per la risoluzione di problemi dieci e cento volte più rapidi.


“Siamo orgogliosi che Gartner abbia riconosciuto Compuware leader nel Magic Quadrant dell’Application Performance Monitoring,” ha dichiarato Van Siclen, General Manager della Business Unit APM di Compuware. “Il mercato APM sta subendo un profondo cambiamento; i vecchi, tradizionali strumenti APM non offrivano le capacità necessarie per gestire la moderna complessità applicativa. Il cambiamento verso applicazioni complesse, cicli di nuove release e piattaforme più dinamiche favorisce l’approccio di Compuware all’APM moderno e di nuova generazione. Sta cambiando l’attenzione all’APM e riteniamo che il nostro approccio ne stia ridefinendo i contorni e i nostri risultati di business stanno iniziando a dimostrarlo. Con il nostro APM di nuova generazione, i clienti possono rapidamente ottenere significativi risparmi, maggior guadagno e rapido time-to-value, massimizzando il valore delle proprie applicazioni.” 

A testimonianza di questa crescita e della sua leadership, Compuware è stata recentemente nominata, per il sesto anno consecutivo, fornitore numero uno di soluzioni di web performance monitoring dai maggiori rivenditori online negli Stati Uniti sulla rivista Internet Retailer, fornendo la propria soluzione ai clienti della Internet Retailer 500 più di ogni altra web performance monitoring solution. Inoltre, Forrester Research ha recentemente dato un elevato punteggio ai tool APM di Compuware nella valutazione globale del mercato APM.


 

Imageware srl - Via Moretto da Brescia, 22 - 20133 Milano - Tel. +39 02.7002.51 Fax + 39 02.7002.540 P.I.08529480157 - e-mail info@imageware.it
Group Company: Img Internet