11 luglio 2013

Compuware continua a perfezionare la soluzione Abend-AID

L'azienda introduce nuove funzionalità avanzate per l’individuazione dei fault

Compuware Corporation (Nasdaq: CPWR), the technology performance company, che offre soluzioni leader per la produttività degli sviluppatori Mainframe, ha annunciato di aver apportato ulteriori miglioramenti ad Abend-AID, la soluzione di fault management leader di mercato.
Gli ultimi sviluppi rendono Abend-AID ancora più facile da utilizzare, soprattutto per  chi non ha familiarità con i sistemi legacy per Mainframe. Inoltre, le funzionalità di analisi di fault di Abend-AID accorciano ulteriormente il tempo necessario ad analizzare e risolvere i problemi delle applicazioni - aspetto fondamentale oggi per affrontare il proliferare continuo del rilascio in esercizio di applicazioni complesse e rivolte ai clienti.

Dalla sua introduzione, avvenuta 35 anni fa, Compuware ha costantemente aggiornato la soluzione Abend-AID per mantenerla sempre attuale e rilevante per i clienti, garantendo ad esempio il supporto fin dal primo giorno per gli aggiornamenti e le nuove introduzioni dei software e hardware IBM.
Oggi, la soluzione si rivela ancora più strategica per le organizzazioni IT nella risoluzione di errori delle applicazioni Mainframe. Questo perché le applicazioni Mainframe supportano in modo crescente attività business critical come il banking via web o mobile e l’e-commerce, ambiti nei quali anche un’interruzione di breve tempo può comportare conseguenze disastrose.

Secondo una recente ricerca promossa da Compuware, un errore tecnico legato alle prestazioni può costare a un’organizzazione, in media, circa 10 milioni di dollari in attività se si considerano i costi a breve termine rispetto al business complessivo dell’azienda: dalle operation, alle vendite e al marketing, fino alla finanza e alla distribuzione/supply chain. Questa cifra fa riferimento ai costi prima di considerare conseguenze a lungo termine come la perdita di quote di mercato, l’impatto sulla brand equity e i danni alla reputazione dell’azienda. Abend-AID è in grado di evitare l’interruzione del funzionamento delle applicazioni Mainframe conducendo gli sviluppatori direttamente alle informazioni esatte di cui hanno bisogno per risolvere i fault, prima che provochino dei fermi.

Le organizzazioni IT ricevono continuamente pressioni da parte dei vertici delle aziende che le invitano a produrre applicazioni altamente complesse, in grado di soddisfare le esigenze dei propri utenti finali”, afferma Véronique Dufour-Thery, South Europe Regional Director di Compuware. “Data la velocità con cui queste applicazioni vengono messe in produzione, il codice errato emerge ancora più rapidamente. Contemporaneamente, purtroppo, gli sviluppatori Mainframe che possiedono le competenze rispetto all’identificazione e risoluzione dei guasti si stanno ormai avviando verso la pensione. Una soluzione fidata come Abend-AID rappresenta quindi un must negli attuali ambienti Mainframe, dove lo standard è la complessità. Fornisce agli sviluppatori tutto quello di cui hanno bisogno, indipendentemente dal loro livello di preparazione, per poter diagnosticare e risolvere un errore che può costare potenzialmente ad una organizzazione milioni nel caso si verifichi un’interruzione dell’applicazione”.

Gli aggiornamenti – vantaggi per tutti

Abend-AID facilita l’identificazione degli errori con funzionalità di analisi avanzate dei fault, garantendo molteplici benefici in ambiente Mainframe. Chi gestisce i sistemi otterrà una visibilità ancora maggiore rispetto ai malfunzionamenti, grazie ad esempio all'analisi dei trend, che consente di assegnare le priorità ai diversi gruppi di lavoro in base alla frequenza e la gravità dei problemi. Gli sviluppatori potranno, invece, sfruttare i nuovi miglioramenti di Abend-AID in termini di usabilità, con un risparmio notevole dei tempi di analisi delle cause, riducendo i downtime delle applicazioni e accelerando il time to market per nuove funzionalità. Inoltre, sono state aggiunte nuove informazioni tramite le quali i programmatori potranno meglio comprendere quale sia il codice in discussione, e sono state integrate funzionalità di personalizzazione per consentire ai programmatori di personalizzare il prodotto al meglio per le proprie esigenze.

Infine, Abend-AID fornisce anche la capacità di conservare le informazioni storiche di lungo periodo sugli abend – in modo tale che chi gestisce gli ambienti possa capire rapidamente se la qualità delle applicazioni sta diminuendo, e che i programmatori possano vedere se problemi comuni stanno causando abend ricorrenti. Le funzionalità di analisi dei fault sono “zAAP-eligible” per mantenere al livello più basso possibile l’utilizzo di CPU di Abend-AID.

Compuware APM for Mainframe

Compuware APM for Mainframe è la prima e unica soluzione del mercato per il monitoraggio delle prestazioni end-to-end 24/7 che ripercorre ogni transazione dal browser attraverso livelli distribuiti e in profondità nel Mainframe. Compuware APM for Mainframe unisce PurePath for z / OS con Compuware Strobe per fornire un livello assoluto di visibilità sulle applicazioni Mainframe che include il CICS e le prestazioni delle transazioni Java con l’analisi in profondità delle cause. Grazie ad una visibilità a 360 gradi delle applicazioni aziendali, le organizzazioni possono rendersi conto dell'impatto che il codice distribuito ha sul carico di lavoro del Mainframe, in modo da poter posticipare crescite di MIPS, velocizzare il tempo medio di risoluzione e migliorare la soddisfazione del cliente. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.compuware.com/apm4Mainframe

Imageware srl - Via Moretto da Brescia, 22 - 20133 Milano - Tel. +39 02.7002.51 Fax + 39 02.7002.540 P.I.08529480157 - e-mail info@imageware.it
Group Company: Img Internet