14 aprile 2015

Compuware Topaz offre agli sviluppatori della generazione Y visibilità ancora maggiore e capacità di troubleshoot per i programmi mainframe

Compuware presenta la nuova release di Topaz che integra la visualizzazione del codice COBOL e PL/l per garantire all’IT un controllo ancora maggiore delle applicazioni critiche per il successo nella digital economy

  • Le applicazioni mainframe continuano e continueranno a rivestire un ruolo importante per le aziende, in particolare oggi che sono utilizzate per supportare le applicazioni mobile, le analisi di business in tempo reale e importanti prodotti e servizi digitali
  • Con la sempre minore disponibilità di professionisti esperte in ambito mainframe, i team di sviluppo e QA devono disporre di strumenti intuitivi per un’accurata comprensione e gestione della logica applicativa di complessi programmi COBOL e PL/I
  • La nuova versione di Topaz affronta questa problematica in modo unico, con funzionalità di analisi dei programmi che consentono anche al personale IT non esperto di comprendere facilmente applicazioni mainframe complesse
  • Aggiungendo queste funzionalità innovative a Topaz, a poche settimane dal suo debutto sul mercato, Compuware mantiene la promessa di continuare a supportare lo sviluppo agile- un impegno senza precedenti nel mondo degli ISV mainframe

Compuware Corporation, leader nel mondo del software dedicato al mainframe, ha rilasciato oggi un aggiornamento significativo di Topaz, la sua soluzione innovativa che consente alle organizzazioni IT di trarre i massimi vantaggi dagli ambienti IBM System z, in una fase caratterizzata dal progressivo pensionamento degli esperti mainframe e dall’avvento di una nuova generazione di sviluppatori, architetti dei dati e professionisti QA che prenderanno il loro posto.

Le nuove funzionalità di analisi dei programmi presenti in Topaz esaminano in modo intelligente i programmi mainframe e presentano i risultati di tale analisi in una maniera visivamente intuitiva. Questa visibilità consente ai professionisti, sia esperti che non in mainframe, di:

  • Comprendere in modo semplice e accurato la logica applicativa e le dipendenze logiche in COBOL e PL/I, anche nel caso di applicazioni con cui non si ha familiarità o che non sono ben documentate
  • Identificare rapidamente i problemi, come i campi non definiti, le violazioni dei range ed il codice morto, per correggerli prima delle compilazioni
  • Stimare con semplicità le caratteristiche del programma come la dimensione, la complessità, il numero di file e tabelle, etc.
  • Valutare in modo semplice le metriche delle procedure come il numero di istruzioni, istruzioni condizionali, GOTO e metriche di complessità di McCabe
  • Garantire una migliore collaborazione tra i team di sviluppo e operativi per trovare e risolvere i problemi nel codice

"Lo sviluppo applicativo su mainframe continua a rappresentare una sfida importante e Compuware ha adottato un approccio proattivo per affrontarne tutti gli aspetti”, commenta Ben Toscano, Senior Manager Enterprise Technology Group di Physicians Mutual, compagnia assicurativa sanitaria statunitense.

Le capacità di visualizzazione dei programmi che consentono di migliorare la produttività si aggiungono alle funzionalità di visualizzazione dei dati fornite nella prima versione di Topaz. Combinando la visualizzazione dei dati e dei programmi, i professionisti IT, indipendentemente dal loro livello di preparazione, saranno in grado di comprendere meglio e operare con tutti i tipi di applicazioni, indipendentemente dalla familiarità con il formato sottostante dei dati, i sistemi operativi o i linguaggi di programmazione.
Topaz offre le sue notevoli capacità di visualizzazione del codice, di visualizzazione dei dati e collaborazione attraverso il look intuitivo e familiare dell’ambiente di sviluppo Eclipse.

Le nostre applicazioni aziendali sono sempre più complesse e ibride”, aggiunge April Blackwell, Manager Information Technology di Mississippi Farm Bureau, importante realtà assicurativa che opera negli Stati Uniti. “Nel contempo gli esperti di mainframe stanno andando in pensione lasciando la gestione di queste applicazioni nelle mani di sviluppatori che non hanno familiarità con il mainframe. In questo scenario, è fondamentale che professionisti IT non esperti del mainframe possano avere accesso a strumenti facili ed intuitivi che diano la possibilità di sfruttare al meglio il valore elevato delle nostre applicazioni”.

L’impegno di Compuware per il mainframe agile

Fornendo un aggiornamento sostanziale di Topaz a sole 13 settimane dal roll-out della prima versione a gennaio, Compuware mantiene la promessa di supportare un modello di sviluppo agile, in base al quale continuerà a introdurre nuove funzionalità con un ciclo di rilascio trimestrale.
Questo flusso continuo di innovazione mainframe è in netto contrasto con l’approccio adottato dagli altri ISV mainframe, che in genere operano secondo un ciclo di rilascio annuale o ancora più lungo.

L’univocità di questa agilità di business permette a Compuware di allineare strettamente le soluzioni introdotte alle mutevoli esigenze dei clienti, in modo tale che questi possano fare evolvere i propri ambienti mainframe più rapidamente e tenere il passo con le sempre crescenti richieste del business.

Oggi gli IBM System z supportano i sistemi core di molte aziende. Sfruttare questi investimenti per migliorare il coinvolgimento del cliente e l’efficienza dei dipendenti è fondamentale per queste organizzazioni quando affrontano la competizione in un mondo digitale ‘mobile-first’”, afferma Jason Bloomberg, President di Intellyx, analista specializzato nell’agile digital transformation. “La nuova release di Topaz dimostra che Compuware si sta impegnando notevolmente ed è pienamente in grado di aiutare le organizzazioni a vincere questa sfida cruciale per il mainframe, supportando una nuova generazione di sviluppatori e ingegneri QA”.

Per adattare sempre meglio i propri hardware, software e dati mainframe alle sfide di business, le aziende hanno bisogno di fornitori mainframe che siano anch’essi capaci di adattarsi", commenta Chris O'Malley, CEO di Compuware. "Compuware è all'avanguardia nel fornire uno sviluppo agile - e quindi agilità di business - all’ambiente mainframe a beneficio dei clienti che hanno bisogno di adattarsi più rapidamente nei mercati di oggi che vivono un’evoluzione costante e rapida”.

 

Imageware srl - Via Moretto da Brescia, 22 - 20133 Milano - Tel. +39 02.7002.51 Fax + 39 02.7002.540 P.I.08529480157 - e-mail info@imageware.it
Group Company: Img Internet