03 giugno 2013

Amadeus presenta il Bilancio di Sostenibilità aziendale

Il documento analizza gli impatti economici, ambientali e sociali delle attività del business Amadeus, così come il suo contributo per aiutare a raggiungere gli obiettivi di sostenibilità

Amadeus Italia, leader nella distribuzione e nella fornitura di tecnologie avanzate per l’industria globale dei viaggi e del turismo, ha pubblicato il Bilancio di Sostenibilità aziendale, un rapporto sulle attività di business della società e le performance del 2012 dal punto di vista della sostenibilità. Il documento, che ha ottenuto dalla Global Reporting Initiative (GRI) il livello A+, analizza gli impatti economici, ambientali e sociali di Amadeus, così come il suo contributo nell’aiutare a raggiungere gli obiettivi di sostenibilità.
"Per ogni nostra attività mettiamo al primo posto la sostenibilità. Operiamo nel settore dei viaggi e del turismo, che rappresenta il 9% del PIL mondiale e l'occupazione in tutto il mondo. Considerando il complesso ecosistema di venditori e acquirenti di viaggi, Amadeus si trova in una posizione privilegiata per contribuire alla sostenibilità, sfruttando le capacità tecnologiche di base, le competenze e le relazioni con gli stakeholder", afferma Tomas López Fernebrand, Senior Vice President, General Counsel e Corporate Secretary, Amadeus.
L’impegno continuo nella ricerca e sviluppo e una particolare attenzione alla pluralità culturale sono un binomio fondamentale per la strategia di Amadeus. Il contributo alla sostenibilità della travel industry è strettamente legato alle attività sviluppate da Amadeus. L’incremento dei rendimenti, che deriva dalle soluzioni innovative che sono spesso associate al ridotto consumo energetico e di risorse, come dimostrato dalle compagnie aeree, ha migliorato la produttività, l’efficienza operativa e il consumo di carburante grazie alla soluzione di Amadeus Altéa Passenger Services Solution.
Dal 2004, Amadeus ha investito circa 2,4 miliardi di Euro nella Ricerca & Sviluppo e nel 2012, il 14% dei ricavi della società sono stati investiti per assicurare soluzioni efficienti in grado di generare valore per il futuro dei viaggi.
Insieme agli investimenti in R&S, “le competenze, l’abilità e le buone abitudini dei nostri cittadini insieme a un modello di business vincente, rappresentano i due pilastri chiave di Amadeus”, commenta Svend Leirvaag, Vice President, Industry Affairs, Amadeus. Con più di 11.000 persone provenienti da 110 paesi che parlano 53 lingue, le diversità multietniche rendono Amadeus una società culturalmente ricca.
Amadeus ha sviluppato numerosi progetti sia in ambito Corporate Citizenship (138 iniziative in 45 paesi) sia di sostenibilità ambientale globale. Questi includono iniziative come la celebrazione del 25° anniversario di Amadeus con vari progetti comunitari guidati da una rete di volontari provenienti da tutto il mondo. Dal punto di vista ambientale, il data center di Amadeus a Erding (nei pressi di Monaco di Baviera) ha rinnovato la propria certificazione di “impresa a efficienza energetica”, rilasciata dall’organizzazione internazionale TÜV SÜD.
E’ possibile scaricare l’ultimo report di Amadeus all’indirizzo:
http://www.amadeus.com/msite/corporate_responsibility/annual_reports/2012/en/home.html?PRESS=356
 

Imageware srl - Via Moretto da Brescia, 22 - 20133 Milano - Tel. +39 02.7002.51 Fax + 39 02.7002.540 P.I.08529480157 - e-mail info@imageware.it
Group Company: Img Internet